Bilancio e Trasparenza

Nell’anno 2020 siamo tutti stati travolti dalla pandemia COVID-19. Nonostante tutto e nonostante i mesi di lockdown totale siamo riusciti a mantenere e sviluppare il progetto di assistenza domiciliare ai pazienti seguiti dal servizio di Neuro-oncologia dell’Istituto Tumori Regina Elena e dal servizio di Neuro-oncologia dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. Come negli anni scorsi, l’Associazione IRENE ha coperto i costi delle prestazioni di fisioterapia, logoterapia, trasporto e assistenza personale per i pazienti adulti, erogate attraverso una serie di professionisti esterni sotto il coordinamento dell’equipe di assistenza domiciliare IRE. Mentre per i bambini affetti da tumore cerebrale, abbiamo finanziato i servizi di logopedia e di fisioterapia domiciliare coordinati dall’equipe della Neurooncologia dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Nel corso dell’anno abbiamo erogato servizi di assistenza domiciliare a 55 pazienti: 30 adulti e 24 pediatrici, ai quali abbiamo fornito le seguenti prestazioni:

  • badanti: 2073 ore;
  • fisioterapia: 885 prestazioni;
  • logopedia: 170 prestazioni;
  • trasporto: 111 servizi.

Purtroppo, il lockdown ha impedito l’organizzazione di qualsiasi evento di autofinanziamento e, più in generale, di ogni attività in presenza. Fortunatamente, abbiamo potuto contare sulla generosità dei nostri amici che ci hanno spontaneamente donato oltre 12.000 € e sulla erogazione straordinaria di due annualità del contributo 5xmille che, anche grazie all’aumento delle scelte effettuate, ci ha portato circa 48.000 €. In ogni caso, abbiamo potuto contare sul contributo di Intesa San Paolo che era stato erogato a fine 2019 per finanziare le attività svolte nel 2020.

Il consuntivo 2020 registra entrate per € 62.396,52 ed uscite per € 68.259,38, quindi con un disavanzo di € 5.862,86 che copriamo con le riserve di bilancio.

Per una informazione di dettaglio leggi la Relazione di Bilancio 2020.

In ottemperanza agli obblighi previsti dalla legge 124/2017, di seguito elenchiamo i contributi ricevuti nell'anno da amministrazioni pubbliche o enti assimilati:

Contributo 5x1000                                     € 47.937,06

Questo sito usa i cookie per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Navigando nel blog accetti l'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.