Linfoma

Il linfoma è un tumore che deriva dalle cellule del sistema linfatico. Nel cervello, questo tipo di tumore è chiamato linfoma primitivo del SNC.

Posizione:

Il linfoma si verifica più spesso nell'emisfero cerebrale, ma può anche coinvolgere il liquido cerebrospinale, gli occhi o il midollo spinale. Inoltre, alcune persone possono avere evidenza di linfoma in altre parti del corpo. Non è insolito che questo tumore si trovi in ​​più aree dell'emisfero cerebrale, poiché può diffondersi in tutto il sistema nervoso centrale.

Sintomi:

I sintomi più comuni del linfoma a carico del sistema nervoso centrale comprendono cambiamenti della personalità e del comportamento, confusione, sintomi associati all'aumento della pressione all'interno del cervello (ad es. mal di testa, nausea, vomito, sonnolenza), debolezza su un lato del corpo e convulsioni. Possono anche verificarsi problemi con la vista.

Trattamento:

Una volta confermata la diagnosi, vengono utilizzati gli steroidi per controllare l'edema cerebrale; ciò può causare l'immediata scomparsa del tumore in una scansione successiva. La chemioterapia e lla radioterapia o la sola chemioterapia possono quindi essere utilizzate come trattamento primario. La chirurgia di solito non è un'opzione perché i linfomi tendono a presentarsi in profondità nel cervello e il rischio di complicanze chirurgiche è troppo elevato.

Incidenza:

Questa malattia colpisce le persone con un sistema immunitario sano, nonché quelle il cui sistema immunitario non funziona correttamente, ad esempio i pazienti sottoposti a trapianto di organi, i pazienti con malattia autoimmune o le persone sieropositive. L'incidenza del linfoma del SNC è aumentata negli ultimi 20 anni; ora rappresenta tra il 2% e il 3% di tutti i tumori cerebrali primari.

 

È importante ricordare che le informazioni che presentiamo sono offerte per un  orientamento generale e  in nessun caso possono sostituire una consulenza medica specialistica. Se hai domande sui sintomi, la diagnostica o i trattamenti dei tumori del cervello ti preghiamo di contattare il tuo medico.

Questo sito usa i cookie per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Navigando nel blog accetti l'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.