Sintomi in base alla posizione del tumore

I sintomi di un tumore al cervello possono variare a seconda della posizione del tumore. Il cervello è diviso in due metà chiamate emisferi destro e sinistro.

La classica divisione in lobi degli emisferi cerebrali.

Il cervello è anche diviso in quattro aree note come lobi (frontale, temporale, parietale e occipitale) più altre due aree importanti chiamate tronco cerebrale e cervelletto. La presenza di un tumore al cervello può causare danni al tessuto cerebrale sano, alterando la normale funzione di quell'area del cervello.

I sintomi di tumori cerebrali si possono distinguere in sintomi provocati dall’aumento della pressione endocranica e i sintomi focali:

Aumento della pressione endocranica

Il tumore che cresce all'interno dei confini stretti del cranio può provocare l’aumento della pressione all’interno del cervello, o perché il fluido che scorre intorno e attraverso il cervello (il liquido cerebrospinale) si accumula nelle cavità ventricolari, che si dilatano e determinano un aumento della pressione (idrocefalo) oppure perché i tessuti intorno al tumore si gonfiano a causa dell’accumulo di fluido (edema).

Può causare nausea e vomito, sonnolenza, problemi di visione, cefalea e/o disturbi dell’equilibrio.

Ricorda che molti dei sintomi dovuti all'aumento della pressione intracranica (ICP) possono essere causati da altre condizioni mediche. Quindi, se si verificano questi sintomi, ciò non significa necessariamente che si ha un tumore al cervello.

Sintomi focali (cioè localizzati)

I sintomi  focali  sono causati dal tumore che interferisce con una parte specifica del cervello. Questi sintomi possono spesso aiutare a identificare la posizione del tumore.

Lobo frontale

Un tumore situato nel lobo frontale può causare difficoltà di:

  • concentrazione o attenzione
  • parola
  • comunicazione e produzione linguistica
  • controllo delle emozioni e del comportamento
  • gestione delle funzioni esecutive (prendere decisioni, risolvere problemi, pianificare e organizzare)
  • apprendimento e memoria
  • mancanza di inibizione (fare commenti inappropriati durante la conversazione o ridere in situazioni inappropriate)
  • controllo degli impulsi e comportamento sessuale
  • debolezza del lato opposto del corpo rispetto al lato del tumore
  • perdita dell'olfatto.

Lobo temporale

Un tumore  situato nel lobo temporale può causare difficoltà di:

  • udito
  • parlare
  • identificare e classificare gli oggetti
  • apprendere nuove informazioni
  • identificare correttamente le emozioni negli altri
  • perdita di memoria
  • crisi epilettiche
  • sensazioni di odori strani.

Lobo parietale

Un tumore situato nel lobo parietale può causare difficoltà per:

  • integrare informazioni provenienti da diversi sensi (tocco, visione, udito, olfatto, gusto) e dargli un senso
  • riconoscere volti o oggetti
  • coordinare i movimenti
  • consapevolezza spaziale (giudicare le distanze e coordinazione occhio-mano)
  • parlare, comprendere parole, scrivere e leggere
  • intorpidimento sul lato opposto del corpo rispetto al lato del tumore.

Lobo occipitale

Un tumore  situato nel lobo occipitale può causare:

  • difficoltà con la visione, ad es. identificare oggetti o colori
  • perdita della vista da un lato.

Cervelletto

Un tumore  situato nel cervelletto può causare:

  • problemi di equilibrio
  • perdita di coordinamento
  • difficoltà a camminare e parlare
  • difficoltà nell'uso delle funzioni esecutive (prendere decisioni, risolvere problemi, pianificare e organizzare)
  • sfarfallio degli occhi
  • vomito
  • torcicollo
  • problemi di destrezza (abilità nell'uso delle mani).

Tronco encefalico

Un tumore situato nel tronco encefalico può causare:

  • instabilità e difficoltà a camminare
  • debolezza facciale
  • visione doppia
  • difficoltà a parlare e deglutire.

 

È importante ricordare che le informazioni che presentiamo sono offerte per un  orientamento generale e  in nessun caso possono sostituire una consulenza medica specialistica. Se hai domande sui sintomi, la diagnostica o i trattamenti dei tumori del cervello ti preghiamo di contattare il tuo medico.

Questo sito usa i cookie per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Navigando nel blog accetti l'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.