IBTA e-News Gennaio 2020

 

 

 

 Leggi le ultime notizie dalla International Brain Tumor Association: IBTA News Gennaio 2020

Notizie da segnalare:

14a settimana internazionale di sensibilizzazione sul tumore al cervello
La settimana internazionale di sensibilizzazione sul tumore al cervello si terrà da sabato 24 ottobre 2020 a sabato 31 ottobre 2020 compresi. L'Associazione IRENE, come ogni anno, organizza la manifestazione "Corri al Massimo per IRENE" a Villa Pamphili in Roma, il 24 ottobre alle ore 16.30. (Leggi tutto)

La terapia Optune stata approvata per il rimborso in Israele
Novocure, produttore del dispositivo Optune basato su Tumor Treating Fields, ha annunciato che il Ministero della Salute in Israele ha aggiunto Optune in combinazione con temozolomide al paniere di servizi medici israeliani per il trattamento di pazienti con glioblastoma di nuova diagnosi. Questo sviluppo ha il potenziale per rendere la terapia disponibile a molti più pazienti con tumore al cervello. (comunicato stampa aziendale)

Risonanza magnetica per rilevare biomarker chimici di tumori cerebrali pediatrici
Nella rivista Scientific Reports, un team di ricerca dell'Università di Birmingham, nel Regno Unito, ha dimostrato come sia possibile misurare biomarcatori chimici utili nella prognosi nei tumori cerebrali pediatrici con la sola risonanza magnetica per determinare i livelli di aggressività in un tumore. In questo studio le firme chimiche delle concentrazioni di aminoacidi glutammina e lipidi (grassi) sono state calcolate in modo affidabile con le indagini MRI. Confrontando questi risultati con le biopsie e gli esiti di sopravvivenza di 114 pazienti pediatrici con tumore al cervello - in cui la glutammina era un fattore predittivo di una migliore sopravvivenza e la concentrazione lipidica era un fattore predittivo di un peggiore risultato - i ricercatori hanno concluso che tali tecniche di scansione hanno il potenziale per valutare il probabile risultato nei pazienti pediatrici con tumore al cervello senza la necessità di una biopsia del tessuto tumorale fisico. (Leggi tutto)

La proteina TAU può essere un marker di prognosi nel glioma
Uno studio pubblicato su Science Translational Medicine ha dimostrato che la proteina TAU, una molecola classicamente associata a disturbi neurodegenerativi come il morbo di Alzheimer, è collegata a una migliore prognosi nei pazienti con glioma. In questo studio collaborativo internazionale che ha coinvolto sia esperimenti su animali che su tessuti umani di glioma, condotto dall'Instituto de Salud Carlos III-UFIEC di Madrid in Spagna, i Gliomi con mutazioni IDH1 (noti per essere associati a risultati migliori) hanno stimolato l'espressione di TAU. La presenza di TAU ha agito da freno per la formazione di nuovi vasi sanguigni, necessari per il comportamento aggressivo dei tumori. (Leggi tutto)

L'analisi genetica del glioblastoma rivela molteplici obiettivi "clinicamente attuabili" nel glioblastoma ricorrente, aprendo la porta a terapie di combinazione con farmaci esistenti
Un articolo pubblicato sul Journal of Oncology ha identificato diversi bersagli farmacologici per il glioblastoma, alcuni dei quali potrebbero essere sensibili a farmaci già autorizzati. Nello studio, è stato estratto il DNA dai tumori cerebrali di 41 pazienti e sono state caratterizzate la presenza di cambiamenti o mutazioni nel DNA. I risultati sono stati descritti per diversi tipi di tumori prima e dopo il trattamento, delineando le mutazioni genetiche che sono particolari per i diversi tipi di tumore. Gli autori sottolineano che i loro risultati sottolineano "la necessità di una profilazione molecolare dettagliata per identificare i singoli pazienti con GBM che potrebbero essere idonei a nuovi approcci terapeutici". (Leggi tutto)

News

IBTA e-News Febbraio 2020 IBTA e-News Febbraio 2020      Leggi le ultime notizie dalla International Brain Tumor AssociationIBTA News Febbraio 2020
CORONAVIRUS: precauzioni per i malati oncologici L'Italia è in piena emergenza Coronavirus e tutti noi dobbiamo cercare di contenere il contagio seguendo le regole di precauzione e igiene con massima attenzione.
Corri al massimo per IRENE 2020 Corri al massimo per IRENE 2020  Corri al Massimo per IRENE si terrà Sabato 24 ottobre a Villa Pamphili con partenza alle ore 16.30 

Questo sito usa i cookie per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Navigando nel blog accetti l'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.