Sono tumori rari (meno dell'1% dei tumori intracranici), prevalentemente infantili, benigni, che originano dalle cellule dei plessi coriodei, che sono quelle strutture, rivestite da cellule epiteliali, che producono il liquor all'interno delle cavità ventricolari dell'encefalo. Si localizzano perlopiù nei ventricoli laterali e determinano idrocefalo e sindrome da ipertensione endocranica. Esiste una variante maligna: il carcinoma dei plessi.

Oltre agli ependimomi e ai papillomi esistono i gliomi e i meningiomi intraventricolari, questi ultimi decisamente rari. I tumori intraventricolari possono raggiungere dimensioni ragguardevoli in quanto hanno spazio a disposizione per la crescita.

Si manifestano con sindrome da ipertensione endocranica e idrocefalo, che può essere un sintomo precoce per ostruzione delle vie di deflusso del liquor.

 

È importante ricordare che le informazioni che presentiamo sono offerte per un  orientamento generale e  in nessun caso possono sostituire una consulenza medica specialistica. Se hai domande sui sintomi, la diagnostica o i trattamenti dei tumori del cervello ti preghiamo di contattare il tuo medico.

IRENE News

NEWS - IBTA e-News Aprile 2018 NEWS - IBTA e-News Aprile 2018       Leggi le ultime notizie dalla international Brain Tumor Association IBTA News Aprile
Summer Party IRENE, 14 giugno 2018 Summer Party IRENE, 14 giugno 2018 L'associazione IRENE ha il piacere di invitarti al nostro SUMMER PARTY! una cena a bordo piscina per...
NEWS - Corri al massimo per IRENE 2018 NEWS - Corri al massimo per IRENE 2018   sabato 27  ottobre 2018 a Villa Pamphili - Roma   Scarica la locandina della corsa (PDF) ISCRIZIONE...

Iscriviti alla nostra Newsletter

 

Dona il 5x1000 ad IRENE onlus

Diventa socio

Portale di Neuro-Oncologia

Portale di Neuro-Oncologia

Visita il nuovo Portale di Neuro-Oncologia del UOSD Neurologia dell'Istituto Nazionale Tumori Regina Elena
Link: portaleneuroncologia.it

IRE - Istituto Nazionale Tumori Regina Elena

Questo sito usa i cookie per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Navigando nel blog accetti l'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.