I tumori cerebrali metastatici, cioè secondari a tumori di altre sedi sono quelli più frequenti in assoluto. I tumori che maggiormente disseminano al cervello sono quelli del polmone, i melanomi, i tumori della mammella, i tumori gastroenterici.

Non è raro il reperto di tumore cerebrale secondario con primitivo latente, ovvero il tumore di origine non si è ancora manifestato. Questo accade più frequentemente nei tumori polmonari e nei melanomi.

L'insorgenza di una metastasi cerebrale è ovviamente un evento grave nel decorso della malattia "cancro". Significa che la malattia è disseminata e che un organo importante come il cervello ne è divenuto il "bersaglio". Le metastasi cerebrali si manifestano con epilessia e con deficit neurologici. Talora sono clinicamente silenti e vengono scoperte in corso di controlli periodici cui i soggetti con tumore vengono sottoposti.

 

È importante ricordare che le informazioni che presentiamo sono offerte per un  orientamento generale e  in nessun caso possono sostituire una consulenza medica specialistica. Se hai domande sui sintomi, la diagnostica o i trattamenti dei tumori del cervello ti preghiamo di contattare il tuo medico.

Questo sito usa i cookie per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Navigando nel blog accetti l'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.