Questa sezione ha di fornire degli elementi sintetici di terminologia delle parti dell’encefalo. Sarà utile per interpretare i referti diagnostici.

Cranio

E' la scatola ossea che contiene l'encefalo. E' costituito da una volta e da una base, sulla quale si trova un grande foro: il forame occipitale che permette il passaggio delle strutture che collegano l'encefalo al midollo spinale e molte altre aperture più piccole, attraverso le quali fuoriescono i nervi cranici ed entrano le arterie che portano sangue all'encefalo.

Cervello – Emisferi cerebrali

L'area più grande dell'encefalo è il cervello che consiste in due emisferi, destro e sinistro. Il destro controlla il lato sinistro del corpo e il sinistro il lato destro. Uno dei due è dominante: in questo, il sinistro nei destrimani e il destro nei mancini, si trovano le aree di integrazione superiore delle sensibilità e dei sensi, oltre che le aree delle funzioni psichiche superiori (linguaggio, calcolo, parola scritta etc.). Ogni emisfero è diviso in quattro parti dette lobi: frontale, parietale, temporale e occipitale.

La classica divisione in lobi degli emisferi cerebrali.

 

Grossolanamente ogni lobo controlla uno specifico gruppo di attività. Nella parte posteriore del lobo frontale vi sono i neuroni motori, nella parte anteriore del parietale i neuroni sensitivi, il lobo occipitale presiede alla vista, i lobi temporali hanno funzioni psichiche così come la parte anteriore dei lobi frontali.
La parte esterna del cervello, mantello corticale o corteccia, è costituito da sostanza grigia, ovvero neuroni. Altre zone di sostanza grigia sono dislocate in aree più profonde. La parte interna del cervello è costituita da sostanza bianca, ovvero gli assoni e i dendriti, che sono le fibre che partono e/o arrivano ai neuroni e che trasportano le informazioni attraverso impulsi elettrici e/o sostanze chimiche (neurotrasmettitori). Le fibre sono rivestite da una sostanza grassa detta mielina.

Cervelletto

E’ la seconda area più vasta dell'encefalo. E' costituito da due emisferi e da una porzione mediana, detta verme. E' attaccato al tronco dell'encefalo mediante i peduncoli cerebellari, alloggiato al di sotto degli emisferi cerebrali, nella fossa cranica posteriore. Svolge importanti funzioni per l'equilibrio e la coordinazione dei movimenti.

Chi è online

Abbiamo 5 visitatori e nessun utente online

IRENE News

NEWS - Nuove Linee Guida per le cure palliative nel Glioma NEWS - Nuove Linee Guida per le cure palliative nel Glioma     Pubblicato su Lancet Oncology lavoro coordinato da Andrea Pace NUOVE LINEE GUIDA PER LE CURE...
NEWS - Dalla mia finestra, un libro di Valeria Farina NEWS - Dalla mia finestra, un libro di Valeria Farina Dalla mia finestra è la raccolta di 100 brevi racconti di ispirazione autobiografica, scritti dalla...

Iscriviti alla nostra Newsletter

 

Dona il 5x1000 ad IRENE onlus

Diventa socio

Portale di Neuro-Oncologia

Portale di Neuro-Oncologia

Visita il nuovo Portale di Neuro-Oncologia del UOSD Neurologia dell'Istituto Nazionale Tumori Regina Elena
Link: portaleneuroncologia.it

IRE - Istituto Nazionale Tumori Regina Elena

Questo sito usa i cookie per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Navigando nel blog accetti l'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.