Esiste ormai un ampio consenso sul fatto che oltre i due terzi dei tumori più comuni sono dovuti a fattori direttamente legati allo stile di vita, tra cui l’alimentazione. Per approfondire l’argomento e le raccomandazioni per la prevenzione del cancro, leggi la sezione Alimentazione e stili di vita.

Tuttavia, si sono diffuse negli ultimi anni alcune terapie che sono definite “metaboliche” i cui promotori  ritengono che il cancro sia causato da un accumulo di tossine nel corpo da fonti quali additivi, conservanti, pesticidi e inquinamento industriale. Essi sostengono che la rimozione di queste tossine, attraverso la idroterapia del colon e una dieta speciale, permette al corpo di guarire naturalmente.

Anche se la dieta svolge un ruolo nella prevenzione del cancro ed è vero che alcuni tumori sono associati a esposizioni ambientali, non ci sono dati che dimostrano che rimuovere le tossine possa cambiare il corso del cancro. Invece, alcuni aspetti delle terapie metaboliche sono pericolosi. Ad esempio:

  1. il regime Gerson spinge la dieta ad un livello eccessivo e può causare carenze nutrizionali,
  2. l’assunzione di supplementi in quantità eccessive in tali diete porta a rischi di tossicità gravi,
  3. spesso viene suggerito di abbandonare la chemioterapia, che sarebbe dannosa per il sistema immunitario.

 

È importante ricordare che le informazioni che presentiamo sono offerte per un  orientamento generale e  in nessun caso possono sostituire una consulenza medica specialistica. Se hai domande sui sintomi, la diagnostica o i trattamenti dei tumori del cervello ti preghiamo di contattare il tuo medico.

Chi è online

Abbiamo 74 visitatori e nessun utente online

Iscriviti alla nostra Newsletter

 

Dona il 5x1000 ad IRENE onlus

Diventa socio

Portale di Neuro-Oncologia

Portale di Neuro-Oncologia

Visita il nuovo Portale di Neuro-Oncologia del UOSD Neurologia dell'Istituto Nazionale Tumori Regina Elena
Link: portaleneuroncologia.it

IRE - Istituto Nazionale Tumori Regina Elena

Questo sito usa i cookie per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Navigando nel blog accetti l'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.