Vellutata di cavolfiore

Ingredienti
1 cavolfiore medio
2/3 carote (se son piccole 3, altrimenti ne bastano 2)
2 patate (circa 500 gr)
½ cipolla o 1 scalogno, o 2 porri
>q.b. di sale, pepe, olio


Mondare gli ortaggi. Ridurre in cubetti piccini le carote e le patate, Sminuzzare le cipolla e tagliare grossolanamente il cavolfiore. Mettere in una pentola tutti gli ingredienti e metterla su una fiamma vivace. Quando le verdure saranno insaporite, coprirle con dell’acqua, mettere il coperchio, portare la fiamma al minimo e lasciar cuocere almeno 30 minuti girando di tanto in tanto: bisogna fare attenzione a che non si attacchino! Quando le verdure saranno cotte, frullare tutto col mini pimer (frullatore ad immersione) e riportare 2 minuti sul fuoco mescolando continuamente per evitare che si attacchi. Spegnere il gas e mettere nelle scodelle. Volendo si può aggiungere dell’olio e del pepe. Buon appetito!

La stessa ricetta può essere ripetuta con altre verdure come la zucca.

Chi è online

Abbiamo 84 visitatori e nessun utente online

IRENE News

NEWS - Valutazione della tossicità dei farmaci oncologici da parte dei pazienti NEWS - Valutazione della tossicità dei farmaci oncologici da parte dei pazienti Disponibile da oggi in lingua italiana lo strumento che rende il malato di tumore protagonista della...
NEWS - Nuove Linee Guida per le cure palliative nel Glioma NEWS - Nuove Linee Guida per le cure palliative nel Glioma     Pubblicato su Lancet Oncology lavoro coordinato da Andrea Pace NUOVE LINEE GUIDA PER LE CURE...
NEWS - Dalla mia finestra, un libro di Valeria Farina NEWS - Dalla mia finestra, un libro di Valeria Farina Dalla mia finestra è la raccolta di 100 brevi racconti di ispirazione autobiografica, scritti dalla...

Iscriviti alla nostra Newsletter

 

Dona il 5x1000 ad IRENE onlus

Diventa socio

Portale di Neuro-Oncologia

Portale di Neuro-Oncologia

Visita il nuovo Portale di Neuro-Oncologia del UOSD Neurologia dell'Istituto Nazionale Tumori Regina Elena
Link: portaleneuroncologia.it

IRE - Istituto Nazionale Tumori Regina Elena

Questo sito usa i cookie per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Navigando nel blog accetti l'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.