Meditazione


La meditazione è, in generale, la pratica di concentrazione della mente su uno o più oggetti, immagini, pensieri (o talvolta su nessun oggetto) a scopo religioso, spirituale, filosofico o semplicemente di miglioramento delle proprie condizioni psicofisiche, come ad esempio: mantenere uno stato di calma e rilassamento, eliminare lo stress, migliorare l’equilibrio psicologico, migliorare la salute generale e il benessere.

Ci sono molti tipi di meditazione, ma la maggior parte hanno quattro elementi in comune: stare in un luogo tranquillo con il minor numero di distrazioni possibili; assumere una specifica postura comoda; focalizzare l'attenzione (su una parola appositamente scelta o una serie di parole, un oggetto, o il proprio respiro respiro); e avere un atteggiamento aperto (lasciare che le distrazioni vadano e vengano, naturalmente, senza opporsi).

Sono molte centinaia gli studi sull’efficacia delle diverse tecniche di meditazione e antistress in numerose condizioni di malattia. Anche se alcuni autori segnalano la insufficienza metodologica di parte di questi studi, anche prendendo in esame solo quelli più seri e recenti si può concludere che l’uso delle tecniche di rilassamento, in grado di consentire il controllo della reazione di stress, ha effetti documentati sulla riduzione della pressione arteriosa e sulla normalizzazione dei parametri endocrini e immunitari. Tale uso offre vantaggi significativi alle persone in trattamento per gravi patologie come cancro, malattie autoimmuni, malattie cardiovascolari, ansia e depressione.

Per i malati di tumore il suo impiego è raccomandato per controllare ansia, stress, depressione, dolori cronici e migliorare la qualità di vita.

Yoga

Lo yoga è un'antica filosofia indiana che è stata praticata per migliaia di anni. Era principalmente inteso come mezzo di realizzazione e salvezza, quindi variamente interpretato e disciplinato a seconda della scuola.

Nel linguaggio corrente con "yoga" si intende in genere un insieme di attività che spesso poco hanno a che fare con lo Yoga tradizionale, e che comprendono ginnastiche del corpo e della respirazione, e discipline psicofisiche finalizzate alla meditazione o al rilassamento.

Lo yoga è efficace per migliorare la qualità della vita dei malati di tumore  riducendo lo stress e la fatigue, e migliorando la qualità del sonno e l'umore.

E’ stato dimostrato che può influire positivamente sull’ansia e la depressione.

 

È importante ricordare che le informazioni che presentiamo sono offerte per un  orientamento generale e  in nessun caso possono sostituire una consulenza medica specialistica. Se hai domande sui sintomi, la diagnostica o i trattamenti dei tumori del cervello ti preghiamo di contattare il tuo medico.

Chi è online

Abbiamo 48 visitatori e nessun utente online

Iscriviti alla nostra Newsletter

 

Dona il 5x1000 ad IRENE onlus

Diventa socio

Portale di Neuro-Oncologia

Portale di Neuro-Oncologia

Visita il nuovo Portale di Neuro-Oncologia del UOSD Neurologia dell'Istituto Nazionale Tumori Regina Elena
Link: portaleneuroncologia.it

IRE - Istituto Nazionale Tumori Regina Elena

Questo sito usa i cookie per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Navigando nel blog accetti l'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.