Una importante novità frutto della iniziativa della Associazione IRENE per la continuità assistenziale per i malati di tumore cerebrale.

La Regione Lazio ha inviato nei giorni scorsi alle ASL e agli ospedali romani il documento programmatico per la costituzione della Rete Regionale Neuro-oncologica, elaborato da un gruppo di lavoro tecnico-sanitario, che ha lo scopo di estendere il percorso di continuità assistenziale ospedale-territorio per tutti i malati di tumore cerebrale.

A partire da settembre saranno avviati gli incontri per la organizzazione della rete e dei percorsi assistenziali. Questo è un primo passo, necessario garantire a tutti i malati di tumore cerebrale del Lazio la qualità di vita e di cura di cui hanno diritto.

Vogliamo ringraziare l'Assessore alla Sanità Alessio D'Amato e il Direttore della sanità regionale Valentino Mantini per la sensibilità e l'impegno manifestato.

Scarica il documento programmatico della Rete Neuro-oncologica Regionale

 

IRENE News

NEWS - IBTA e-News Novembre 2018 NEWS - IBTA e-News Novembre 2018        Leggi le ultime notizie dalla international Brain Tumor Association IBTA News Novembre...
NEWS - All.Can una iniziativa per il miglioramento della efficienza nella cura del cancro NEWS - All.Can una iniziativa  per il miglioramento della efficienza nella cura del cancro   All.Can (www.all-can.org) è una iniziativa internazionale con la missione di ricercare i modi di...
Rete Regionale Neuro-oncologica - Documento programmatico Una importante novità frutto della iniziativa della Associazione IRENE per la continuità assistenziale...

Iscriviti alla nostra Newsletter

 

Dona il 5x1000 ad IRENE onlus

Diventa socio

Portale di Neuro-Oncologia

Portale di Neuro-Oncologia

Visita il nuovo Portale di Neuro-Oncologia del UOSD Neurologia dell'Istituto Nazionale Tumori Regina Elena
Link: portaleneuroncologia.it

IRE - Istituto Nazionale Tumori Regina Elena

Questo sito usa i cookie per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Navigando nel blog accetti l'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.